blog

Blog

la storia di BA Lab

Persone

i volti BA Lab

Mentori

le guide di BA Lab

Progetti

i progetti di BA Lab


Cos’è BA Lab

Il laboratorio – concepito come una “casa delle idee”, come un luogo speciale in cui si condividono sogni e visioni, incontrano, scontano e confrontano idee e speranze – intende diventare:

– un PUNTO DI RIFERIMENTO per studenti, laureati, dottorandi, start-uppers e giovani imprenditori che vogliano presentare, definire, confrontare o consolidare le proprie proposte o idee imprenditoriali relazionandosi con il mercato di riferimento, con gli strumenti finanziari e con il sistema territoriale di supporto.

– LUOGO APERTO E ATTRATTIVO in cui il capitale umano possa conoscersi, presentarsi e contaminarsi per essere guidato ed accompagnato nella fase di incontro con i principali attori dell’innovazione.
– LUOGO DI CONFRONTO per favorire processi di integrazione ed incontro tra domanda ed offerta di innovazione e di sperimentazione, facendovi convergere giovani con competenze formate in luoghi e modalità formali ed informali ed attirando al contempo operatori locali – imprese – che normalmente sono lontani dagli ambienti universitari o non direttamente collegati ai processi di creazione dell’innovazione.

– LUOGO DI LAVORO con spazi di coworking, progettati e personalizzati dagli occupanti: un’azione di design partecipato, dalla coprogettazione all’autocostruzione. Uno spazio delle persone e per le persone che vorranno abitarlo e prendersene cura.

– PICCOLO ECOSISTEMA DELL’IMPRENDITORIALITÀ INNOVATIVA E GIOVANILE PUGLIESE, il luogo delle possibilità, lo spazio aperto alle visioni del futuro. Un progetto che è sinonimo di responsabilità: costruire intorno alle proprie storie una realtà concreta che genera altre idee e  nuove relazioni.


Perchè BA Lab

Nel lessico del management giapponese “Ba” indica uno spazio in cui trasmettere il sapere e aprire la mente. Non è necessariamente un luogo fisico, ma anche un metodo di condivisione creativo e costruttivo, come quello che si crea fra persone che condividono lo stesso obiettivo.

Il BaLab deve essere inteso come un luogo (fisico e virtuale) in cui promuovere e sostenere processi di “contaminazione” delle conoscenze e dei saperi che impattino sulla cultura dell’imprenditorialità e dell’innovazione, favorendo la diffusione di nuovi modelli di apprendimento.  Mettere in rete le teste pensanti del territorio è fondamentale per fare impresa; valore aggiunto è il vantaggio competitivo che solo l’Università può vantare in termini di relazioni e contatti, di ricerca ed innovazione.

INVIA IL TUO PROGETTO


Le ultime dal blog

Primavera BaLab

Primavera BaLab

Secondo una definizione in uso nella meteorologia, non legata alla data dell'equinozio (20 o 21 marzo nell'emisfero nord,…